La Laguna dello Stagnone

“La più estesa della Sicilia, dal 1984,
è una riserva naturale caratterizzata da acque basse e molto salate…”

La Laguna dello Stagnone, la più estesa della Sicilia -oltre i duemila ettari- è dal 1984, una Riserva Naturale caratterizzata da acque basse molto salate e da quattro isole.

ISOLA GRANDE

L’Isola Grande -la nostra Isola Lunga- è la più grande isola del miniarcipelago delle isole dello Stagnone. La sua formazione, piuttosto recente, ha dato origine alla laguna. Era formata da isolotti rocciosi, che si unirono formando la lunga isola, probabilmente per l’allargamento dei depositi di sale molto sfruttati fin dai tempi dei Fenici. L’isola godeva di una posizione centrale rispetto al traffico delle navi dell’epoca.

ISOLA DI MOTHIA

L’isola di Mothia -o Mozia- è una delle fondazioni fenicie più antiche (fine VIII sec. a. C.). In poco tempo, divenne una delle basi commerciali più importanti del mondo antico. Fu investita da un’offensiva di Dionisio I di Siracusa, che, nel 397 a. C., la conquistò e la distrusse. Mozia non fu più ricostruita, e pertanto costituisce una rara testimonianza di insediamento di tipo fenicio-punico, pervenutoci quasi integro, senza successive sovrapposizioni. I primi scavi si debbono a Giuseppe Whitaker, inglese, industriale vinicolo e proprietario dell’isola, che nei primi anni del ‘900 iniziò l’esplorazione del suolo, riportando alla luce reperti d’età arcaica. Oggi l’isola appartiene alla Fondazione Whitaker di Palermo, e dipende archeologicamente dalla Soprintendenza di Trapani.

ISOLA DI SANTA MARIA

L’isola di Santa Maria è un’isola più piccola a nord, a forma di laccio. Il nome deriva dal santuario di Santa Maria Valleverde. Da Birgi, località marsalese, l’isola si raggiunge facilmente. Sull’isola è presente una villa dal nome Belle Epoque, ampia 460 m², in cui è presente anche una piccola cappella del XVI secolo. La flora isolana è composta da palme, pini marittimi e varie piante e fiori nonché un ingente oliveto. L’isola è zona d’interesse archeologico, ragion per cui è beneficiaria di protezione. L’isola è circondata da spiagge balneabili.

LA SCHOLA

La Schola è la più piccola delle isole dello Stagnone. Durante il periodo romano vi era una scuola di retorica, dalla quale deriva il toponimo, dove si narra che insegnasse Cicerone ai tempi in cui lui era questore della città lilibetana. Attualmente vi si trovano tre edifici degli anni ’30 ed una cisterna.

LE SPECIE PROTETTE

Tra le specie floreali più importanti troviamo il pino d’Aleppo, la palma nana, la canna di bambù, il fungo di Malta, la calendula marittima, che in Europa cresce solo qui e in Spagna, la salicornia (dal fusto carnoso), la scilla marittima, dai fiori bianchi stellati, il giglio marino ed i giunchi. Le isole sono anche popolate da molte specie di uccelli, tra cui fenicotteri rosa, allodole, cardellini, gazze, fratini e calandre. Le acque della laguna dello Stagnone, molto pescose, sono popolate da una fauna molto ricca tra cui anemoni, fiocchi di mare, murici, da cui i Fenici ricavavano la porpora utilizzata per tingere i tessuti, e una quarantina di specie ittiche differenti tra cui spigole, orate, saraghi e sogliole; mentre il fondale è invece caratterizzato dalla presenza della posidonia oceanica, pianta marina formata da un ciuffo di lunghe foglie verdi con al centro fiori riuniti in spighe.

TORNA ALLA HOME PAGE
W

Mulino

Prenota la tua esperienza

Il Mulino
Passeggiata in Salina
Salinai per caso
Degustazione di sale
Il Re del Sale
SolemareVento
La Bottega del Sale

Contatti:
+39 0923 733003 | +39 342 9607915
Saline Ettore e Infersa
Contrada Ettore Infersa snc – Marsala
prenotazioni@seisaline.it

ISOLA LUNGA

Prenota la tua esperienza

Salt Resort
Percorsi Naturalistici
Percorsi Benessere
Foto Safari guidati
Aperitivi e Cene sotto le Stelle
Soggiorni ed Eventi

Contatti:
+39 0923 733003
| +39 340 1934247
Isola Grande – Stagnone di Marsala
Contrada Ettore Infersa snc – Marsala
isolalunga@seisaline.it

MAMMA CAURA

Prenota la tua esperienza

Prima Colazione
Pranzo
Aperitivo
Cena
Meeting & Eventi

Contatti:
+39 0923 966036 | +39 348 7446687
Saline Ettore e Infersa
Contrada Ettore Infersa snc – Marsala
mammacaura@seisaline.it